La presenza di grandi quantità di insetti e parassiti può causare molte difficoltà a coloro che devono conviverci ogni giorno. Non parliamo solo di spazi chiusi: spesso gli interventi di disinfestazione più richiesti vengono attuati nei giardini o nelle terrazze nelle quali si annidano nidi di vespe, calabroni, mosche e zanzare.
In alcuni casi, quado il problema è limitato, è possibile utilizzare appositi spray insetticidi disponibili in commercio per risolvere temporaneamente la situazione, ma non sempre si rivela la soluzione definitiva.

In questo approfondimento andremo a scoprire cosa si intende quando si parla di “disinfestazione”, come avviene e quando è necessario ricorrere ad un intervento professionale.

Cos’è la disinfestazione e come avviene


Il termine disinfestazione racchiude tutti gli interventi atti a eliminare alcune tipologie di insetti o piccoli parassiti che infestano gli spazi domestici o gli ambienti esterni. Le fasi dell’intervento prevendono:

  • Un attento studio delle condizioni ambientali e un’accurata valutazione della gravità dell’infestazione;
  • Un’indagine sui fattori che hanno contribuito alla proliferazione dei parassiti e degli insetti;
  • Una messa in pratica delle tecniche e delle strategie di azione professionali per eliminare i batteri: solitamente vengono effettuate pulizie mirate al fine di ridurre al minimo la possibilità di sviluppo degli agenti infestanti, tramite l’utilizzo di prodotti appositi. Gli strumenti utilizzati per l’intervento comprendono: irroratrici, impolveratori (che distribuiscono polvere secca) e nebulizzatori.
    Durante tutto il processo gli operatori sono tutelati da sistemi di protezione individuali (occhiali, elmetto, scarpe e mascherine).

Negli ambienti lavorativi, di produzione e trasporto alimentare è possibile intervenire in modo mirato per eliminare definitivamente i parassiti. Solitamente per questa categoria di servizi consigliamo di effettuare un intervento a scopo preventivo: tramite la disinfezione ambientale, infatti, si va a ridurre notevolmente il rischio di proliferazione dei batteri e degli agenti patogeni. Nel settore pubblico per la disinfezione vengono utilizzati solitamente metodi chimici per eliminare i batteri e i virus tra cui: sanificazione con ozono, filtrazione asettica, pastorizzazione…

Perché è importante


La diffusione di insetti in ambito casalingo e negli ambienti pubblici mette a rischio la nostra salute. Mosche, zanzare, pappataci, ragni possono essere la causa di infezione in quanto veicoli di malattie e batteri. Tramite il processo di disinfestazione, oltre a migliorare l’aspetto estetico e di vivibilità dell’ambiente, riportiamo il luogo alla sua originaria salubrità.

Pensi di avere un problema di infestazione di insetti? Richiedi un preventivo gratuito o maggiori informazioni sulla disinfestazione, cliccando qui.

Cookie Policy -  Privacy Policy